Una casa ancora più intelligente, grazie all'Internet of Things

Molti proprietari di case già utilizzano prodotti intelligenti e connessi, tra cui illuminazioni, apriporta di garage, termostati e sistemi di sicurezza, tramite computer e app per smartphone. In un futuro non troppo lontano, questi dispositivi saranno interconnessi e consentiranno addirittura di inviare dati ai produttori con avvisi in caso di problemi o richieste di assistenza.

L'Internet of Things (IoT) trasforma le vostre case


Una casa ancora più intelligente, grazie a prodotti intelligenti e connessiChe cosa si intende esattamente per Internet of Things (IoT)? È un mondo interconnesso in cui prodotti intelligenti e connessi comunicano e interagiscono con altri dispositivi, scambiano dati, prendono decisioni in autonomia ed eseguono utili attività in base a condizioni prestabilite. Secondo un articolo in The Harvard Business Review, questa connettività di IoT e comunicazioni "Machine-to-Machine" "introduce incredibili miglioramenti nella funzionalità e nelle prestazioni dei prodotti", per via delle enormi quantità di nuovi dati sull'utilizzo dei prodotti.

Molti proprietari di casa già utilizzano prodotti intelligenti e connessi, tra cui illuminazioni, apriporta di garage, termostati e sistemi di sicurezza, e li gestiscono in remoto tramite computer e app per smartphone. In un futuro non troppo lontano, tuttavia, questi dispositivi saranno interconnessi e consentiranno addirittura di inviare dati ai produttori con avvisi in caso di problemi o richieste di assistenza. Non sarebbe utile sapere con un paio di settimane in anticipo se il sistema di aria condizionata smetterà di funzionare, in modo da poterlo sostituire o riparare in modo proattivo? L'Internet of Things (IoT) e prodotti intelligenti e connessi consentono tutto questo.

I rivenditori seguono la tendenza dell'IoT


Le aziende tecnologiche, con PTC in prima linea, si affrettano a sfruttare le opportunità derivanti dalla costruzione di case intelligenti e i rivenditori si muovono di conseguenza.

Secondo Fortune, Best Buy si impegna a trasformare i propri negozi in un punto di riferimento esclusivo per la tecnologia delle case intelligenti. Best Buy ha aperto 400 sezioni dedicate all'interno dei negozi per promuovere prodotti per case intelligenti e cavalcare l'onda della tecnologia IoT.

Nel sito Web di Best Buy vengono descritti alcuni vantaggi di una casa intelligente e connessa. Tenere la casa sotto controllo è rassicurante e fantastico, ma è anche possibile ridurre i costi energetici con la tranquillità di non dover tornare a casa per controllare che sia tutto a posto.

Altri famosi rivenditori offrono una gamma di prodotti per case intelligenti, tra cui The Home Depot. Wink è una piattaforma che consente agli utenti di connettersi e controllare diversi marchi di prodotti intelligenti da un'unica app.

The Home Depot offre prodotti "pronti per l'app Wink" (che comunicano con un router Internet domestico) e "compatibili con l'app Wink" (che richiedono un hub come convertitore). Secondo Wink, una volta acquistato il primo dispositivo intelligente e connesso, le persone tendono ad acquistarne altri.

Case e persone predisposte per l'IoT


Con l'ondata crescente di tecnologia IoT e i relativi dati associati, è molto probabile che un giorno la vostra casa e i suoi prodotti intelligenti e connessi potranno offrirvi l'occasione di migliorare anche voi stessi. Con questa nuova tecnologia sussistono impliciti dubbi in termini di privacy e sicurezza. I proprietari di case dovranno informarsi sui rischi e attuare misure preventive per non farsi trovare impreparati e mantenere protetti i dati domestici.

Foto: per gentile connessione di Wink
Foto: per gentile connessione di Wink