Trasformazione dell'azienda per sfruttare l'IoT

Quali solo le domande principali che gli executive aziendali dovrebbero porsi per sfruttare i prodotti intelligenti connessi?

Dobbiamo riorganizzare o definire funzioni completamente nuove?

Molti dei cambiamenti organizzativi introdotti dai prodotti intelligenti connessi nella fabbricazione rispecchiano le modifiche che sono già state apportate nel settore del software. I prodotti intelligenti connessi richiedono certe funzioni nelle aziende manifatturiere per garantire una collaborazione innovativa. Di conseguenza le strutture delle aziende stanno evolvendo rapidamente. Sta iniziando a comparire una nuova unità funzionale incentrata sulla gestione dei dati. Per quanto rare, iniziano a essere riconosciute anche unità incentrate sullo sviluppo prodotto continuo e sul successo del cliente.

Dovremmo cambiare il modello aziendale?

Tradizionalmente i produttori si sono concentrati sulla produzione di un bene fisico e sulla realizzazione del valore trasferendo la proprietà del prodotto al cliente tramite la vendita. I prodotti intelligenti connessi permettono la modifica radicale di questo storico modello aziendale. Il produttore, tramite nuove funzionalità e l'accesso ai dati di prodotto, offre uno spettro di nuovi modelli aziendali per la realizzazione del valore. Inoltre nuovi concorrenti che offrono prodotti con funzionalità intelligenti e connesse o modelli aziendali basati su prestazioni o servizi possono emergere rapidamente e ridefinire la competizione e i confini del settore.

Dobbiamo progettare, vendere e supportare i prodotti in maniera diversa?

In ultima analisi il percorso verso un vantaggio competitivo fa affidamento sulla strategia. La ricerca rivela che in un mondo intelligente e connesso le aziende devono affrontare 10 nuove scelte strategiche, ciascuna delle quali comporta compromessi e deve riflettere le circostanze esclusive di un'azienda. Le scelte inoltre dipendono l'una dall'altra. L'intero insieme di scelte aziendali deve consolidarsi e definire un posizionamento strategico complessivo coerente e distinto per l'azienda.

E i dati e la protezione?

Fino a poco tempo fa, della salvaguardia dei centri dati, dei sistemi aziendali, dei computer e delle reti delle aziende manifatturiere erano prevalentemente responsabili i reparti IT. Con l'avvento dei dispositivi intelligenti e interconnessi, la situazione è drasticamente cambiata. Il compito di garantire la protezione a livello IT riguarda ora tutte le funzioni. Inoltre per i clienti sono sempre più importanti la privacy dei dati e un equo scambio valore-dati. Nel complesso le informazioni e le best practice di protezione in un mondo connesso intelligente stanno evolvendo rapidamente.

Come sono riusciti gli altri a effettuare la transizione?

A livello aziendale nelle organizzazioni multibusiness si stanno implementando strutture di overlay. Ad esempio, una nuova unità distinta, con responsabilità di profitti e perdite, è incaricata di supportare la strategia di prodotti intelligenti connessi dell'azienda. Questa unità combina il talento e mobilita la tecnologia e le risorse necessarie per introdurre sul mercato queste nuove offerte, lavorando con tutte le divisioni interessate. Bosch Group è un'azienda che ha formato questa unità dedicata, detta Bosch Software Innovations. Consente alle divisioni basate su prodotti dell'organizzazione e ai clienti esterni di creare servizi per prodotti intelligenti connessi.