Rambøll Group implementa PTC Mathcad per gestire i calcoli di 1.000 progettisti

La conservazione e la condivisione del capitale intellettuale, inclusi i calcoli di progettazione tecnica alla base di ogni progetto, sono pilastri del successo aziendale

Logo Rambøll

Rambøll Group, che ha sede a Copenhagen, è la principale società di progettazione tecnica della regione nordica e offre servizi di consulenza con assistenza completa per infrastrutture, telecomunicazioni, edilizia, sanità, industria, petrolio/gas, energia, ambiente, IT e gestione. Rambøll ha recentemente raddoppiato le proprie dimensioni a 4.200 dipendenti con l'acquisizione di Scandiaconsult, un'altra società nordica di consulenza leader, creando così un'azienda combinata con 70 uffici nella regione nordica e in buona parte del mondo. Rambøll Group ha un fatturato/volume d'affari annuo di oltre 380 milioni di euro e dedica un notevole impegno allo sviluppo sostenibile in oltre 100 paesi. I progetti recenti includono una conduttura di gas naturale che collega l'Algeria alla Spagna e ripetitori per la nuova rete 3G svedese.

La progettazione tecnica guida il successo di molte aziende, ma per Rambøll è l'attività principale. Di conseguenza, la conservazione e la condivisione del capitale intellettuale, inclusi i calcoli di progettazione tecnica alla base di ogni progetto, sono pilastri del successo aziendale. La società tenta di ridurre al minimo le procedure tradizionali di gestione dei calcoli a mano utilizzando calcolatrici, fogli di calcolo, programmi di elaborazione testi o software matematico indipendente. Evitando l'approccio tradizionale, Rambøll non è più costretta a gestire i calcoli in maniera dispersiva, tra scrivanie, dischi rigidi personali, sistemi di gestione dei documenti e schedari di archiviazione. Le aziende che gestiscono la progettazione tecnica in questo modo rischiano riprogettazioni superflue ed errori disastrosi, sprecando al tempo stesso capitale intellettuale.

Rambøll ha invece implementato PTC Mathcad, una soluzione basata su Intranet per la gestione dei calcoli. La gestione dei calcoli è il processo con cui vengono applicati alla progettazione tecnica i principi e le tecnologie della gestione dei dati (in combinazione con la gestione vecchio stampo) al fine di ridurre i rischi, ridurre al minimo le rielaborazioni, conservare le conoscenze e assemblare audit trail affidabili. PTC Mathcad, a disposizione di 1.000 dipendenti presso 20 uffici danesi di Rambøll, consente ai progettisti di creare, acquisire, proteggere, condividere, monitorare e gestire i calcoli in modo da ottimizzare i processi di progettazione tecnica, ridurre al minimo i rischi e velocizzare quindi servizi di qualità superiore ai clienti. PTC Mathcad registra i calcoli mentre vengono creati dai progettisti e quindi memorizza i calcoli approvati in un repository centrale.

PTC Mathcad presenta i calcoli esattamente come se fossero scritti su carta. Il software è basato su una "interfaccia documento attiva" brevettata in cui i simboli assumono significato quando gli utenti digitano le proprie formule nei fogli di lavoro flessibili di PTC Mathcad. Il software automaticamente esegue il calcolo e visualizza i risultati direttamente nel documento. I progettisti possono includere la quantità di testo desiderata per illustrare i metodi e i presupposti impiegati nei calcoli.

"Senza PTC Mathcad, i calcoli sarebbero nascosti in codice di programmazione Pascal illeggibile o nelle celle dei fogli di calcolo" ha dichiarato Bent Feddersen, Chief of Expertise Development di Rambøll. "Questo approccio determina uno spreco di tempo per i progettisti, che potrebbero semplicemente riutilizzare un calcolo anziché ricrearne uno nuovo da zero, e causa problemi per i responsabili del controllo qualità, che devono verificare come vengono ricavati i calcoli e non solo i risultati. Senza PTC Mathcad, i progettisti dovrebbero inoltre ricreare i calcoli e il contesto a posteriori per i report per le autorità edilizie, che talvolta ricontrollano la nostra progettazione tecnica. PTC Mathcad, pertanto, garantisce qualità, sicurezza, produttività e un risparmio di tempo e denaro".

Facile condivisione di calcoli standard

PTC Mathcad consente a Rambøll di fornire ai propri progettisti calcoli standard per le più importanti funzioni di progettazione tecnica. Questi calcoli standard sono accessibili tramite PTC Mathcad Repository e PTC Mathcad Application Server. Per un progettista che deve calcolare i requisiti di rinforzo per una travatura di calcestruzzo, ad esempio, è sufficiente visitare la home page "calcestruzzo" nella Intranet aziendale e accedere al calcolo del rinforzo. Poiché il calcolo è bloccato, ovvero protetto da modifiche non autorizzate, il progettista può essere sicuro dell'affidabilità della formula e dei dati generati. Utilizzando il calcolo standard della pagina Web, il progettista risparmia tempo e contribuisce al rapido completamento dei progetti di Rambøll. L'utilizzo del calcolo standard elimina inoltre qualsiasi preoccupazione che debba essere verificato e semplifica il controllo qualità. Anziché raccogliere file dispersi, revisionare i calcoli e assemblare report per le autorità edilizie, Rambøll può limitarsi a stampare il calcolo, che fornisce tutte le informazioni e tutto il contesto necessari agli enti di vigilanza per verificare l'integrità del progetto di Rambøll.

"Risparmiamo tempo e denaro e incrementiamo la produttività" ha dichiarato Bent Feddersen. "I nostri clienti sono soddisfatti poiché i loro progetti vengono completati più rapidamente di quanto sarebbe altrimenti possibile. I vantaggi sono evidenti: quando si ha bisogno di una formula standard, la formula è disponibile sia per il progettista che per il responsabile del controllo qualità e per l'ente di vigilanza".

I progettisti, desiderosi di contribuire e mostrare il proprio lavoro all'interno dell'azienda, presentano volentieri nuovi calcoli ai dirigenti come standard proposti. "Quando un progettista concepisce un calcolo prezioso, è facile trasformarlo in uno standard" ha affermato Feddersen. "È estremamente chiaro come vengono impiegati i dati nell'equazione e come si ottengono i risultati". Il valore del calcolo standardizzato aumenta con l'esperienza di progettazione tecnica di ogni dipendente.

Rambøll semplifica l'uso di PTC Mathcad utilizzando la tecnologia di gestione elettronica delle licenze FLEXlm di Mathsoft per controllare, monitorare e gestire l'utilizzo e la distribuzione delle licenze software da una posizione centralizzata e semplificare così le attività di amministrazione della rete.

Quando è disponibile una nuova versione, Jens-Erik Nielsen, un ingegnere civile di Rambøll, si limita a notificarlo tramite un newsgroup su Mathcad ai colleghi, che eseguono quindi il download della nuova versione dalla Intranet.

"L'opzione FLEXlm ci consente di risparmiare tempo nell'installazione del programma presso l'utente poiché l'installazione è controllata dal server" ha spiegato Nielsen. "Tutti gli uffici danesi dell'azienda possono accedere al server PTC Mathcad. Tutti gli aggiornamenti di PTC Mathcad vengono installati centralmente dal nostro server PTC Mathcad e possiamo ottimizzare l'utilizzo delle nostre licenze poiché sono licenze flottanti".

Perché Rambøll ha preferito PTC Mathcad rispetto ad altri software matematici? Un motivo è che nessun altro prodotto offre funzionalità corrispondenti. Un altro è che PTC Mathcad consente ai progettisti di Rambøll di lavorare efficientemente da oltre due decenni. Nielsen ha caricato per la prima volta PTC Mathcad 1.5 nell'unità del proprio computer nel 1986. Da allora, lo ha introdotto nell'azienda e ha tenuto corsi di due livelli per consentire ai progettisti di sfruttare la potenza di PTC Mathcad.

"Entro il prossimo anno" ha dichiarato Feddersen "estenderemo la nostra implementazione fino a coprire tutti i paesi e le aree geografiche in cui siamo presenti e PTC Mathcad diventerà così lo strumento standard di Rambøll per oltre 2.000 progettisti".