Dallara Automobili installa PTC Windchill e server IBM per la condivisione delle informazioni

Aumento di efficienza e prestazioni e riduzione dei costi

Logo Dallara

Sfida: accesso e condivisione di tutti i dati di sviluppo nell'azienda

  • Promozione delle comunicazioni, della collaborazione e della condivisione di informazioni a livello aziendale
  • Consolidamento di tutte le informazioni sullo sviluppo prodotto in un unico sistema virtuale
  • Incremento dei livelli di efficienza e prestazioni, riduzione dei costi attraverso un processo di miglioramento della collaborazione
  • Definizione, implementazione e gestione di criteri flessibili di controllo di accesso
  • Garanzia che solo gli utenti e i gruppi appropriati possano accedere ai contenuti in una fase specifica del ciclo di vita

Soluzione: soluzioni PTC Windchill in esecuzione su piattaforme IBM

  • PTC Windchill PDMLink: soluzione completa per la gestione dei dati di prodotto (PDM) per comunicazioni, collaborazione e condivisione dei dati nell'intera azienda
  • PTC Windchill ProjectLink: una soluzione completa per la gestione dei progetti che offre accesso basato sul Web alle informazioni corrette su prodotti e progetti in modo rispondente alle tempistiche e alle esigenze dei gruppi
  • Server IBM BladeCenter JS22 Express con sistema operativo IBM AIX
  • Configurazione IBM High Availability Cluster Multi-Processing (HACMP) (nota anche come IBM PowerHA SystemMirror) per risparmiare energia, agevolare il monitoraggio, provvedere all'allocazione su richiesta delle risorse di elaborazione e garantire affidabilità elevata

Risultati: aumento di efficienza e prestazioni con riduzione dei costi

  • Gestione, accesso e condivisione delle informazioni relative ai prodotti in modo sicuro all'interno dell'azienda
  • Condivisione di un'unica origine dati accurati sullo sviluppo prodotto in tutti i reparti (progettazione, produzione, acquisti, amministrazione)
  • Pieno controllo dell'accesso utente ai dati in qualsiasi fase del ciclo di vita
  • Gestione delle versioni con un protocollo di comunicazione basato sul Web completamente sicuro
  • Gestione di progetti e calcoli in un unico database in modo da evitare duplicazioni

Dallara1

Fondata da Gian Paolo Dallara nel 1972, Dallara Automobili progetta, costruisce e supporta telai all'avanguardia per le più prestigiose serie di auto da corsa del mondo. Con ricavi per oltre 60 milioni di dollari statunitensi, la società con sede a Parma impiega oltre 180 persone, tra cui 50 ingegneri con dottorato. 


Passione per l'eccellenza nelle prestazioni delle auto da corsa

Negli ultimi 13 anni, le automobili costruite dalla Dallara hanno vinto la 24 ore di Daytona oltre che la famosa corsa Indy 500 per ben dieci volte e altrettante il campionato IndyCar Series. Dallara è fornitore esclusivo di tutte le auto per il campionato IndyCar, per la serie Indy Lights, le serie GP2 e GP3, la Renault World Series 3.5 e del 90% delle nuove auto di Formula 3 del mondo. La società progetta con software CAD di PTC dal 1993.

Nel luglio del 2010, la Dallara è stata scelta dalla IndyCar Series per produrre la cella di sicurezza delle IndyCar a partire dal 2012, il che significa che per i successivi quattro anni rimarrà fornitrice unica. Con questa scelta, Dallara prevede di realizzare il progetto di stabilire una struttura negli Stati Uniti a Indianapolis da utilizzare come centro tecnologico dell'azienda, centro di formazione per la progettazione tecnica, destinazione di visitatori e attrattiva per altri settori correlati alle corse automobilistiche.

Dallara2

Dallara e le soluzioni PTC

Luca Pignacca, Chief Designer presso Dallara, non nasconde il suo entusiasmo e il suo impegno per l'eccellenza quando parla del suo lavoro in una delle maggiori aziende di sviluppo e progettazione per l'automobilismo al mondo.

Pignacca descrive il passaggio dal concept, alla progettazione fino alla produzione come un viaggio dalla passione all'emozione pura. Allo stesso tempo, sottolinea la necessità di garantire sicurezza, prestazioni, cicli di vita rapidi e eccellente flessibilità per mantenere una posizione leader nel settore.

"Per definizione siamo una società competitiva", afferma Pignacca. "La gara è nel nostro DNA".

Parte del vantaggio della Dallara sulla concorrenza deriva dal software, dall'hardware e dai servizi di cui la società si avvale per la progettazione e la creazione delle sue auto apprezzate a livello mondiale. Pignacca si esprime in modo estremamente positivo sul software e sull'hardware utilizzato che consente a lui e al suo team di progettare e realizzare veicoli in grado di infrangere ogni record.

Nel 1993, Dallara iniziò a utilizzare il software CAD 3D, PTC Creo, in seguito adottato come standard, scegliendo quindi le soluzioni di una società leader a livello globale nel campo della gestione del ciclo di vita dei prodotti (PLM) per le aziende manifatturiere. Da allora, la Dallara ha tratto notevoli vantaggi anche da altri prodotti PTC, come PTC Creo Simulate per l'analisi della progettazione e PTC Pro/INTRALINK per la gestione dei dati CAD.

Più di recente, la Dallara ha installato PTC Windchill PDMLink su server IBM Blade con sistema operativo AIX nell'ambito di un'iniziativa denominata "Project Collaboration" finalizzata a favorire la comunicazione e la condivisione delle informazioni nella società.

Storia di successo strutture assistenziali residenziali - Immagine a sinistra

Conseguimento dei risultati

"Abbiamo ottenuto risultati ottimali con PTC Creo per quanto concerne la gestione completa di progettazione, componenti meccanici e componenti strutturali", spiega Pignacca. "Ora stiamo utilizzando PTC Windchill PDMLink perché i nostri progettisti desiderano condividere tutte le informazioni nell'intera azienda per migliorare efficienza e produttività generale".

Il rapporto della Dallara con PTC si è voluto facendo della società non solo un cliente, ma anche un Performance Partner, un ruolo riservato a quelle aziende di progettazione operanti principalmente in settori ad alte prestazioni come l'automobilismo da competizione. I Performance Partner offrono supporto a livello di marketing per l'identità di marchio di PTC.

In origine, nel suo ufficio di progettazione costituito da circa 50 persone, la Dallara utilizzava PTC Pro/INTRALINK per gestire i modelli CAD di PTC Creo. Nel 2008, con l'assistenza dei partner dei servizi Adavantage, i progettisti della Dallara sono passati a PTC Windchill PDMLink, una soluzione intuitiva basata sul Web per la gestione di release e approvazioni.

PTC Windchill PDMLink con PTC Windchill ProjectLink consente di gestire una quantità maggiore di dati CAD. PTC Windchill PDMLink consente inoltre di provvedere a processi critici come la gestione di modifiche e configurazioni e il rilascio in produzione. PTC Windchill ProjectLink fornisce accesso alle informazioni appropriate di gestione di progetti e sviluppo prodotto, tenendo così allineati i team dislocati in aree diverse e aumentando la collaborazione e la velocità di completamento dei progetti. 

"Proprio per questi motivi, nei prossimi mesi PTC Windchill PDMLink verrà utilizzato per gestire altri file in altri reparti", spiega Pignacca. "Funzionalità e dominio verranno entrambi estesi. Con l'estensione di PTC Windchill PDMLink a tutta la società, prevediamo anche di utilizzare PTC Windchill ProjectLink. L'uso di PTC Windchill ProjectLink verrà stimolato dall'avvio di una nuova struttura di progettazione e fabbricazione della Dallara a Indianapolis. Gruppi di progettazione su entrambe le sponde dell'oceano utilizzeranno ampiamente PTC Windchill ProjectLink per lavorare sullo stesso database e per rimanere allineati sulle informazioni corrette".

La decisione di implementare l'iniziativa "Project Collaboration" è stata presa dopo un'analisi delle esigenze interne della Dallara. "Abbiamo iniziato con la strategia, quindi abbiamo cercato di trovare un prodotto provvisto delle funzionalità necessarie per attuare tale strategia", afferma Pignacca. "PTC Windchill PDMLink è stato confrontato con altre soluzioni software e ha superato il benchmark predisposto per la gestione e la condivisione di informazioni correlate ai progetti".


SCOPRI I VANTAGGI DEL "MADE IN ITALY CON PTC"

Leggi e guarda l'esperienza dei clienti italiani di PTC