Personalizzazione del software Creo

Creazione di applicazioni personalizzate, migrazione di dati e gestione delle risorse di rete

A PTC sappiamo che nessuno conosce l'unicità del vostro ambiente IT meglio di voi o del vostro team IT. In considerazione di questo, Creo Parametric include un'ampia varietà di funzionalità di personalizzazione che consentono di gestire la rete IT, trasferire i dati legacy o creare applicazioni personalizzate in base alle vostre esclusive esigenze aziendali. Gli strumenti elencati di seguito sono disponibili sotto forma di estensioni di Creo Parametric.

Creo Legacy Migration Extension

Molte aziende hanno la necessità di conservare o riutilizzare i dati 3D provenienti da altri sistemi CAD. Questi modelli 3D sono in genere associati a disegni 2D. Creo Legacy Migration Extension (LMX) consente agli utenti di associare disegni 2D a modelli 3D importati da un sistema CAD di terze parti. Creo LMX contribuisce ad automatizzare il processo di mappatura e collegamento dei disegni 2D al modello 3D e può migliorare la produttività del processo di progettazione dettagliata facendo risparmiare tempo e riducendo gli errori.

Creo LMX mantiene la relazione tra il modello 3D originale e i disegni a esso correlati, consentendo di risparmiare il tempo e le risorse necessarie per ricreare manualmente i disegni 2D.

Funzionalità e vantaggi

  • Aumenta la produttività della progettazione dettagliata consentendo agli utenti di sfruttare appieno i dati legacy
  • Consente di risparmiare tempo e di migliorare la qualità riducendo gli errori che si verificano con le conversioni manuali
  • Le successive modifiche che vengono apportate nel modello si riflettono automaticamente nel disegno
    • Ricrea e colloca automaticamente le viste
    • Aggiornamento automatico delle quote nel disegno quando il modello viene modificato
    • Consente di controllare la modalità di visualizzazione delle quote in base alle esigenze specifiche dell'azienda

Creo Distributed Computing Extension

Il software di produzione Creo Distributed Computing Extension può essere utilizzato in un ambiente di rete. Oltre a funzionare con Creo Parametric, Creo Distributed Computing Extension funziona con Creo Distributed Batch-Pro/ENGINEER Distributed Pro/BATCH Standalone (gratuito con Creo) per fornire funzionalità di elaborazione in batch in ambienti non connessi in rete.

Funzionalità e vantaggi

  • Aumenta la produttività della progettazione dettagliata consentendo agli utenti di sfruttare appieno i dati legacy
  • Consente di risparmiare tempo e di migliorare la qualità riducendo gli errori che si verificano con le conversioni manuali
  • Le successive modifiche che vengono apportate nel modello si riflettono automaticamente nel disegno
    • Ricrea e colloca automaticamente le viste
    • Aggiornamento automatico delle quote nel disegno quando il modello viene modificato
    • Consente di controllare la modalità di visualizzazione delle quote in base alle esigenze specifiche dell'azienda

Creo Granite Interoperability Kernel

Non è facile creare applicazioni software CAD/CAM/CAE specializzate. L'incompatibilità dei programmi CAD e la mancanza di interoperabilità operativa costituiscono ostacoli impegnativi. Creo GRANITE Interoperability Kernel elimina i problemi di incompatibilità del software CAD.

Le applicazioni basate su Creo GRANITE Interoperability Kernel sono in grado di leggere i file di Creo Elements/Pro, nonché altri formati standard dei programmi CAD quali IGES, STEP, VDA-FS, ACIS SAT, Parasolid e JT. Gli sviluppatori che utilizzano Creo GRANITE Interoperability Kernel possono accedere alle stesse librerie di geometrie utilizzate in Creo e altri formati, nonché disporre del supporto completo per lo sviluppo di modellazione geometrica per feature.

Data sheet scaricabile su Creo GRANITE Interoperability Kernel

Funzionalità e vantaggi

  • Sviluppo semplificato tramite il kernel per la modellazione geometrica di solidi e superfici 3D basata su feature
  • Soluzione R&D completa comprendente un insieme di strumenti in grado di velocizzare il debug e la creazione di prototipi e convertitori incorporati
  • Lettura di file di parti e assiemi nativi di Creo direttamente nell'applicazione commerciale o sviluppata internamente, senza una licenza di Creo
  • Aggiornamenti associativi da e verso altre applicazioni basate su Creo GRANITE
  • Riduzione dei costi grazie alla condivisione di dati nativi dei programmi CAD tra applicazioni di ambienti eterogenei
  • Accesso ad architetture e binding con interfacce disponibili on C++, Java e COM

Creo Object Toolkit Java

Creo Object TOOLKIT Java è un'API Java moderna che consente di estendere, automatizzare e personalizzare un'ampia gamma di funzionalità, dalla progettazione alla produzione.

Data sheet scaricabile su Creo Object TOOLKIT Java