CAD Software Blog


Quattro aziende che utilizzano software di simulazione per velocizzare la progettazione

Francesca Frattini

Dopo aver dedicato ore alla modellazione di un prototipo e averlo inviato per l’analisi, può accadere di ricevere la temuta chiamata che comunica il fallimento del prototipo e di dover quindi tornare al lavoro.

Il software di simulazione avrebbe potuto impedire che accadesse.

La buona notizia è che esiste un'alternativa. I progettisti di queste quattro aziende ricevono molte meno chiamate di questo tipo poiché, prima di inviare i modelli all’analisi, simulano il comportamento dei prodotti in condizioni operative mediante l'analisi agli elementi finiti.

Esaminiamo più in dettaglio i vantaggi offerti dal software a questi progettisti e ai loro progetti. 

Resistenza, affidabilità e prestazioni migliori grazie al software di simulazione 

Hensley Industries è specializzata in accessori e parti usurabili per apparecchiature di movimento terra impiegate nei campi dell'estrazione, dell'edilizia, dello scavo e della bonifica.

Considerate ad esempio la benna di un escavatore. Dopo aver scavato una certa quantità di rocce, i denti della benna si usurano fino a diventare inservibili e devono essere sostituiti. Sembra piuttosto semplice, ma il progettista che si occupa della progettazione di queste parti usurabili deve affrontare diverse problematiche.

Il dente può essere progettato in modo da poter essere sostituito rapidamente sul campo dall'operatore o dal tecnico senza speciali competenze, utensili e forza? Come si usurerà la parte nel tempo? Un migliore "tasso di consumo" e una maggiore durata della parte per l'operatore si tradurranno in un costo del ciclo di vita inferiore e in maggiori probabilità per Hensley di ottenere un prodotto vincente.

Più elevato è il tasso di consumo, maggiore è l'utilizzo del dente.

I progettisti di Hensley ottengono la risposta a domande di questo tipo eseguendo simulazioni nel corso del processo di progettazione. Con Creo Simulate, il progettista può applicare carichi statici e dinamici a un modello CAD direttamente in Creo e osservare come si comporterà nel mondo reale molto prima di creare prototipi reali.

Prodotti personalizzati 

La richiesta di video wall, gli schieramenti di monitor che in stadi, centri di controllo e aeroporti sovrastano qualsiasi essere umano vi si trovi di fronte, è in crescita. Chiunque abbia mai acquistato un televisore troppo grande per un mobile di casa sa che non può essere semplicemente appeso a un gancio per quadri. Lo sa anche SmartMetals Mounting Solutions.

Selezione di sistemi di montaggio per apparecchiature video SmartMetals

L’azienda fornisce sistemi di montaggio per apparecchiature audiovisive di alta qualità e facile installazione, che devono sopportare il peso, resistere al calore generato dai componenti elettronici ed essere posizionabili con facilità. SmartMetals riceve spesso richieste per prodotti personalizzati. I clienti si rivolgono all'azienda per progetti come i seguenti:

  • Un contenitore per i monitor della sala partenze di una stazione ferroviaria in grado di proteggere le apparecchiature da atti di vandalismo

  • Una soluzione a soffitto per un call center in grado di alloggiare 4 schermi su un tubo

  • Un supporto per un'insegna digitale verticale per l'ingresso di un supermercato

I progettisti di SmartMetals utilizzano Creo Simulate per eseguire analisi CAE standard, come analisi termiche a regime stazionario, statiche lineari, modali, di imbozzamento e di contatto. I progettisti osservano le prestazioni dei modelli nel mondo reale senza convertire i file o affidare il lavoro in outsourcing ad analisti. 

30% di rielaborazioni in meno 

Kontec GmbH si occupa della progettazione di utensili e macchinari per produttori del settore manifatturiero. I progetti dell'azienda hanno incluso sistemi di assemblaggio complessi, confezionatrici robotizzate, apparecchiature per saldatura, dispositivi di misurazione e test e stampi per iniezione plastica.

Assieme di Kontec per un dispositivo di tornitura a 180°

Kontec utilizza Creo Simulate con tempestività e frequenza nel corso del processo di progettazione. Essendo in grado di identificare i potenziali problemi con ampio anticipo, l'azienda ha ridotto di circa il 30% le rielaborazioni in genere eseguite dal team sui modelli.

Secondo Wolfgang Reichrath, CEO e direttore del reparto di progettazione tecnica di Kontec: "Utilizzando Creo, siamo riusciti a ottenere un risparmio di tempo pari ad almeno il 40% per le nostre progettazioni".

Conoscenza delle prestazioni dei prodotti 

Quando il parabrezza è coperto di fanghiglia, è probabile che non prestiate grande attenzione agli ugelli da cui esce il liquido detergente. Bowles Fluidics se ne è occupata per voi. Bowles fornisce ugelli a tutte le principali case automobilistiche, coprendo l'85% dei veicoli realizzati in Nord America.

Gli ugelli possono essere progettati per erogare acqua con varie modalità di movimento.

Gli ugelli realizzati da Bowles utilizzano tecnologia fluidica: un flusso pulisce la parte inferiore del parabrezza del veicolo e l'altro flusso pulisce quella superiore. Creo Simulate consente ai progettisti di osservare le prestazioni dei prodotti prima che abbia inizio la creazione di prototipi fisici. I progettisti possono inoltre utilizzare l'interfaccia, il workflow e gli strumenti di produttività di Creo con cui hanno già familiarità, risparmiando il tempo che sarebbe altrimenti necessario per imparare a utilizzare un nuovo prodotto software. 

Disponete di tutti gli strumenti necessari? 

Valutate le prestazioni termiche e strutturali dei vostri modelli digitali prima di creare prototipi fisici? Per scoprire che cosa potreste perdervi, scaricate l'infografica gratuita sulle 5 principali best practice.

 





Lascia un commento

Condividi la tua opinione